Reti regionali e metropolitane

Stampa

GARR considera strategica la collaborazione con le reti regionali e metropolitane per mettere a disposizione degli utenti una Rete dell’Università e della Ricerca più efficiente, flessibile e capillare.

Grazie alla sinergia tra utenti della comunità GARR e enti quali regioni, province e comuni, è possibile:

-       collegare in modo efficiente gli utenti di una stessa zona geografica;

-       fornire alle realtà locali un potente strumento di comunicazione;

-       incoraggiare la collaborazione reciproca.

I primi esperimenti di collaborazione con iniziative locali sono stati avviati già dal progetto GARR-B Reti Metropolitane (1998-2002) ed hanno coinvolto le reti metropolitane delle Università di Pisa, Napoli, Catania e Bari e quella regionale dell’Università dell’Insubria.

Queste iniziative hanno costituito un punto di riferimento per le successive, tra cui si possono citare le positive esperienze della rete metropolitana dell’Università Statale di Milano, dell’Università Statale di Genova e di quella dell’Università e degli enti di ricerca di Trieste (Lightnet).

Citiamo inoltre quelli nella città di Firenze, con il Comune e l’Università Statale, e nella città di Venezia, con il Comune e le Università IUAV e Ca’ Foscari. Ugualmente ricordiamo gli accordi per la RAN della regione Emilia-Romagna e la sua derivazione metropolitana della MAN delle città di Bologna, Ferrara e Faenza.

  • Peering con le Reti Telematiche Regionali di:

 

  Consortium GARR - Via dei Tizii, 6 - 00185 Roma | Tel. 0649622000 - Fax 0649622044 | CF 97284570583 – PI 07577141000
  Il contenuto di questo sito e'  rilasciato, tranne dove altrimenti indicato, secondo i termini della licenza
Creative Commons  attribuzione - Non commerciale  Condividi allo stesso modo 3.0 Italia 88x31

Users on line  165 visitatori online

Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi la nostra Cookies policy.

Accetto cookies da questo sito.