GARR-X

Stampa
PDF

La rete

GARR-X

GARR-X è l’infrastruttura di rete a banda ultralarga dedicata alla comunità di Istruzione e della Ricerca.

Entrata in funzione nel 2012, conta oggi più di 8.850 km di fibra ottica di dorsale e altri
6.400 Km di accesso e vanta una banda aggregata di oltre 1900 Gbps.

I link di dorsale hanno una capacità minima di 10Gbps e possono arrivare fino ai 100Gbps per le tratte a maggior traffico, mentre la capacità minima dei collegamenti di accesso è di 100Mbps simmetrici, che possono arrivare fino a multipli di 10Gbps nel caso di sedi caratterizzate da requisiti particolarmente elevati.
La rete dispone di circa 70 punti di presenza (PoP) distribuiti sul territorio nazionale ed è integrata con varie reti regionali e metropolitane.

GARR-X è un’avanzatissima rete multiservizio che coniuga la capillarità, l’affidabilità e la disponibilità di banda con la possibilità di offrire servizi ad alto valore aggiunto come le reti private virtuali e i collegamenti ottici end-to-end. Tali servizi sono disponibili anche in ambiente internazionale multidominio, grazie al collegamento in fibra ottica ad altissima capacità con la dorsale europea GÉANT e ad altri collegamenti in fibra ottica transfrontalieri con i Paesi confinanti.

La gestione dei livelli ottico, MPLS e IP della rete viene effettuata interamente in house, garantendo, oltre ad un contenimento dei costi, anche una elevata modellabilità e scalabilità dell’infrastruttura e la possibilità di erogare i servizi di rete avanzati in tempi brevi.

Grazie a queste caratteristiche, GARR-X è una piattaforma abilitante per lo scambio in tempo reale di elevate quantità di dati, l’accesso ai big data, a infrastrutture di calcolo e archiviazione, a strumenti di collaboration, per la realizzazione di sistemi di distaster recovery e business continuity e in generale per il supporto di collaborazioni di ricerca sempre più globali.

Vantaggi e Servizi

La nuova infrastruttura di rete GARR  rende possibili servizi ad alto valore aggiunto ed elevatissime prestazioni di banda; ciò avviene grazie al controllo diretto dell’infrastruttura da parte del GARR e ove possibile all’integrazione con le reti metropolitane e regionali per arrivare alla sede dell’utente finale in maniera ancora più capillare.

GARR-X, la Next Generation Network nazionale per l’Università e la Ricerca, è stata inserita nella Roadmap italiana delle Infrastrutture di Ricerca di interesse paneuropeo recentemente presentata dal MIUR. La nuova rete si inserisce pienamente nella progettazione dello Spazio Europeo della Ricerca.

Vantaggi

Le potenzialità della fibra ottica e la piena gestione dei collegamenti da parte del GARR offrono all’utente grandissima flessibilità nell’accesso alla rete. La modalità di accesso può infatti essere modellata sulle base delle specifiche esigenze di ciscuna sede utente, semplificando l’implementazione di servizi innovativi e ottimizzando i costi, grazie all’assenza di vincoli su capacità e tecnologia del collegamento. Inoltre, la sinergia tra la rete GARR-X con le reti Metropolitane e Regionali, una realtà capillare in continua evoluzione e radicata sul territorio, garantisce all’utente un servizio di connettività all’avanguardia sia per l’ampiezza di banda disponibile sia per la qualità del portafoglio servizi. GARR-X contribuisce così al superamento delle differenze territoriali nella disponibilità di servizi e modalità di accesso alla rete, fornendo una risposta adeguata al digital divide ed un efficace supporto alle attività di ricerca e formazione su tutto il territorio nazionale.

Servizi

Sull’infrastruttura in fibra ottica di GARR-X è possibile costruire in tempi brevissimi un numero illimitato di reti virtuali o circuiti dedicati nazionali e internazionali per permettere a ricercatori e studenti italiani di partecipare a comunità virtuali di ricerca in tutto il mondo. Con GARR-X è possibile accedere in maniera semplice e sicura ad infrastrutture di calcolo scientifico, a grandi banche dati ed altre risorse distribuite, rendendo possibile la collaborazione in tempo reale con ricercatori a livello mondiale. GARR-X è completamente interoperabile con le infrastrutture delle altre reti della ricerca in Europa e nel resto del mondo e rende possibile la fornitura di servizi tra un utente e l’altro (end-to-end), in modo più rapido e immediato rispetto agli operatori commerciali. Con queste caratteristiche, la rete di nuova generazione favorisce il pieno inserimento della ricerca italiana nel tessuto dell’Area della Ricerca Europea.


Mappa

Nell'immagine che raffigura la topologia della dorsale di rete in fibra ottica prevista dal Progetto GARR-X, le linee in blu rappresentano le tratte in fibra ottica sul territorio nazionale, mentre quelle azzurre indicano le fibre transfrontaliere (le cosiddette “Cross Border Fibre”) e le viola rappresentano i collegamenti alla dorsale paneuropea GÉANT  e alla rete EUMEDCONNECT3 che collega i paesi del bacino Mediterraneo.

 

Mappa aggiornata a Settembre 2015




Scarica gratuitamente Google Chrome o Mozilla Firefox per vedere correttamente questa pagina

In Evidenza Materiale e approfondimenti

Mappe storiche della rete GARR
GARRNews5

  Consortium GARR - Via dei Tizii, 6 - 00185 Roma | Tel. 0649622000 - Fax 0649622044 | CF 97284570583 – PI 07577141000
  Il contenuto di questo sito e'  rilasciato, tranne dove altrimenti indicato, secondo i termini della licenza
Creative Commons  attribuzione - Non commerciale  Condividi allo stesso modo 3.0 Italia 88x31

Users on line  258 visitatori online

Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi la nostra Cookies policy.

Accetto cookies da questo sito.