News, Rete, Ricerca, GÉANT

Il Libano entra nel sistema mondiale delle reti della ricerca

Il Libano entra nel sistema mondiale delle reti della ricerca

Il Libano è recentemente entrato a far parte della comunità delle reti della ricerca grazie al collegamento dell'Università Americana di Beirut (AUB) verso un POP della rete ASREN (la rete della ricerca degli Stati Arabi) a Londra.

Con l’ingresso del Libano, il numero dei paesi non UE collegati alla rete Géant è salito a 65.

Il collegamento dell’AUB permette all’ateneo di avere connettività internazionale e rappresenta il primo passo per la costituzione formale di una rete nazionale della ricerca libanese che coinvolga, per ora, una decina tra università e centri di ricerca.

Un ruolo importante per arrivare a questo traguardo lo hanno avuto i servizi a valore aggiunto messi a disposizione dalle reti della ricerca. Tra questi eduroam, il servizio che consente l’accesso semplice e sicuro alle reti wi-fi nel mondo.
Il Libano è partner di EUMEDCONNECT3, un progetto che ha avuto, sin dall’inizio, il supporto di GARR.

Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.