Rete, Ricerca, GÉANT

GÉANT diventa partner dell'Unione del Mediterraneo

GÉANT diventa partner dell'Unione del Mediterraneo

La rete della ricerca europea GÉANT ha ricevuto un riconoscimento ufficiale da parte dell’Unione del Mediterraneo (UfM) del suo ruolo strategico nel campo del networking della Ricerca e dell’Istruzione ed è stata invitata ad usare tutto il suo expertise per aiutare l’UfM a implementare la sua agenda per l’economia digitale nel Sud del Mediterraneo.

Proprio nel Sud del Mediterraneo GÉANT è infatti impegnata nell’ambizioso progetto EUMEDCONNECT3 , che fornisce connettività dedicata alla comunità della ricerca e dell’istruzione dei Paesi del Mediterraneo a loro volta direttamente connessi alla rete GÉANT. Anche in considerazione della sua posizione strategica nell’ambito del Mediterraneo, GARR è stato partner del progetto sin dall’inizio. In particolare uno dei due Punti di Presenza della rete EUMEDCONNECT (operativa dall’Aprile del 2004) è stato ospitato presso il PoP GARR di Catania. La speranza è che l’appoggio della UfM possa essere di aiuto sia al progetto EUMEDCONNECT3, in vista di una sua continuità temporale, sia per interconnettere alla rete GEANT i partner nordafricani del progetto AfricaConnect2.

Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.