Public Tenders

Public tenders

Bando IM Z-2102

AVVISO INDAGINE DI MERCATO

Scadenza del bando: 9 marzo 2021, ore 12:00

Indagine di mercato per la verifica di unicità del fornitore per l’affidamento ex art. 63 c. 2 lett. b) punto 2 del D.Lgs. n. 50/2016 dello sviluppo di componenti interne di un prodotto software di videoconferenza basato su standard webRTC, denominato "eduMEET" e componenti dei suoi servizi ausiliari (come il servizio STUN / TURN, denominato "eduTURN").

Premesso che

  • nell’ambito del Progetto Horizon 2020: progetto GN4-3 (contratto n. 856726) è stato richiesto alGARR di supportare l’attività di sviluppo di componenti interne di un prodotto software divideoconferenza basato sulo standard Web Real Time Communications (webRTC), denominato"eduMEET", e componenti dei suoi servizi ausiliari (come il servizio STUN / TURN, denominato"eduTURN");
  • QuavLive Srl ha contribuito alla realizzazione con esito positivo per il precedente progetto GN4-2(contratto n. 731122) di un servizio di monitoring, testing, and statistics per l’infrastruttura WebRTC,contribuendo ad individuare e descrivere gli strumenti idonei alla misurazione da parte del serviziodi monitoring e testing in particolare con riferimento al controllo del traffico sull’infrastrutturaWebRTC e al funzionamento dei servizi di rete in casi di traffico e congestione;
  • lo sviluppo del software “eduMEET” si basa direttamente sul lavoro svolto dal GARR in strettacollaborazione con QuavLive, nell’ambito del suddetto progetto GN4-2;
  • è intenzione di questa Associazione avviare una procedura negoziata ai sensi dell’art. 63 c. 2 lett. b)punto 2 del D.Lgs. n. 50/2016, per l’affidamento del servizio di sviluppo di un prodotto software divideoconferenza basato su webRTC, denominato "eduMEET" e i suoi servizi ausiliari (come il servizioSTUN / TURN, denominato "eduTURN”) con piena rispondenza alle esigenze del Progetto Gn4-3;
  • il GARR ha individuato in Quavlive Srl l’unico consorzio in grado di fornire il servizio richiesto [Relazione tecnica rif. Prot. n. I-2021-0000097 del 13/01/2021];
  • come specificato nell’offerta rilasciata da Quavlive Srl il prezzo riservato al GARR ammonterebbe a€ 54.000,00 (escluse imposte);

Considerato che

  • ricorrono i presupposti per affidare a Quavlive il contratto d’appalto a procedura negoziata senzaprevia pubblicazione di un bando di gara, ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. b), punto 2): (... laprocedura può essere utilizzata: punto b) “quando i lavori, le forniture o i servizi possono essereforniti unicamente da un determinato operatore economico per una delle seguenti ragioni: […] punto2)“la concorrenza è assente per motivi tecnici” e “non esistono altri operatori economici o soluzionialternative ragionevoli”);
  • ai sensi del medesimo articolo sopracitato occorre che sia comprovato che “non esistono altrioperatori economici o soluzioni alternative ragionevoli e l’assenza di concorrenza non è il risultato diuna limitazione artificiale dei parametri dell’appalto”;
  • la partecipazione è subordinata all’assenza dei motivi di esclusione in capo all’impresa di cui all’art.80 del D.Lgs. n. 50/2016;.

Tutto ciò premesso e considerato

Si rende noto che obiettivo del presente avviso è quello di verificare se vi siano altri operatori economici, oltre a quello individuato dal GARR, a cui si possa affidare lo sviluppo di componenti interne di un prodotto software di videoconferenza basato su standard webRTC, denominato "eduMEET" e componenti dei suoi servizi ausiliari (come il servizio STUN / TURN, denominato "eduTURN") con caratteristiche di cui all’Allegato n. 1 al presente avviso.

Modalità e trasmissione della manifestazione di interesse

La manifestazione di interesse dovrà essere redatta secondo l’Allegato A al presente avviso “fac-simile di manifestazione di interesse”, dovrà essere debitamente sottoscritta in digitale dal rappresentante legale e trasmessa al seguente indirizzo PEC: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro le ore 12:00 del quindicesimo giorno a partire dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso.

Le richieste pervenute oltre il sopracitato termine non verranno tenute in considerazione.

Nel caso in cui venga confermata la circostanza secondo cui il consorzio sopra indicato costituisca l’unico operatore in grado di svolgere la fornitura descritta, questa Associazione intende altresì manifestare l’intenzione di concludere un contratto, previa negoziazione delle condizioni contrattuali, ai sensi dell’art. 63 c. 2 lett. b) punto 2 del D.Lgs. 50/2016 con l’operatore economico che, allo stato attuale, risulta l’unico in grado di garantire la fornitura richiesta per i motivi sopra indicati.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e sue successive modifiche e integrazioni, nonché del Regolamento UE 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei dati o, più brevemente, GDPR) si informa che i dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente per le finalità connesse alla gestione della procedura in oggetto, anche con l’ausilio di mezzi informatici. L’invio della manifestazione di interesse presuppone l’esplicita autorizzazione al trattamento dei dati e la piena accettazione delle disposizioni del presente avviso.

Per qualsiasi informazione contattare i seguenti recapiti tel. +39 0649622000; email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Il Direttore del Consortium GARR
Prof. Federico Ruggieri


We use cookies

This site uses cookies to improve services and user experience. You can decide whether or not to allow cookies, but if you refuse you will not be able to use all the features of the site.
You can review your choice at any time by clicking on "cookie settings" in the site footer