Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

VIDEO GARR

Conferenza GARR 2019 - Connecting the future

Vedi gli altri video su GARR.tv

VIDEO GARR

Video promozionale del GARR e delle sue attività di sostegno alla Rete Italiana della Università e della Ricerca

Vedi gli altri video su GARR.tv

Online presentazioni, foto e video della Conferenza GARR 2019

Online presentazioni, foto e video della Conferenza GARR 2019

Sono online tutte le presentazioni e le riprese della Conferenza GARR Connecting the Future che si è svolta al Politecnico di Torino dal 4 al 6 giugno 2019. Sono inoltre disponibili sul sito dell’evento materiali di approfondimento tra cui foto e interviste ad alcuni dei protagonisti.

EOSC-Pillar, un mix di ricette nazionali per costruire la European Open Science Cloud

EOSC-Pillar, un mix di ricette nazionali per costruire la European Open Science Cloud

Il progetto EOSC-Pillar è stato ufficialmente lanciato il 5 luglio 2019 e, per i prossimi tre anni coordinerà le iniziative nazionali di open science in Austria, Belgio, Francia, Germania e Italia per assicurare che esse vengano incluse nell’attuazione della European Open Science Cloud (EOSC).

Educazione al Digital Cultural Heritage: ecco le anteprime per il 2019-2020

Educazione al Digital Cultural Heritage: ecco le anteprime per il 2019-2020

Sono state rese note le anteprime delle attività di educazione al Digital Cultural Heritage per il 2019 - 2020.

A Bologna uno dei primi supercomputer pre-exascale

A Bologna uno dei primi supercomputer pre-exascale

Sarà in Italia uno dei 3 siti dei primi supercomputer europei pre-exascale che fanno parte di un insieme di otto siti per centri di supercalcolo che sono stati selezionati dall'UE.