Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

Up2U - Up to University

Progetto Up2U

vai alla comunità "scuola"

Al fianco dell'istruzione superiore: un ambiente di apprendimento digitale di prossima generazione.

Il progetto Up2U mira a definire quale tipo di barriere impediscono agli studenti universitari di avere successo nell'istruzione superiore.

Per preparare gli studenti all'università dobbiamo iniziare nelle scuole secondarie.

Per poter affrontare l'anno accademico gli studenti devono già avere competenze digitali avanzate.

Hanno tutti gli ultimi gadget tecnologici? Sicuro! Sanno come usarlo correttamente? Probabilmente. Sono a conoscenza di come trarre vantaggio da questi dispositivi? Bene, dobbiamo saperlo.

Che cos'è il progetto Up2U? - in inglese

Vedi gli altri video su YouTube

GARR presenta il pilot italiano del progetto

Vedi gli altri video su GARR.tv

Up2U offre gli strumenti per rivoluzionare il metodo di insegnamento e motiva gli studenti a trarre beneficio dalle ultime tecnologie per l'apprendimento mettendo a disposizione uno specifico Next Generation Digital Learning Environment (NGDLE), un ambiente che integra gli spazi di apprendimento formale e informale per gli studenti delle scuole secondarie e quelli per i professori che desiderano sviluppare e migliorare le proprie capacità di insegnamento fino agli standard universitari.
Con una architettura modulare, scalabile e portatile per consentirne l'uso a tutti e basato sulla tecnologia open e sui protocolli standard, un ecosistema conforme alle più recenti normative GDPR

Up2U è un progetto lungo 36 mesi con un finanziamento di 5 milioni di euro avviato a gennaio 2017. Il progetto è coordinato da GÉANT e riunisce 18 partner di 12 paesi in tutta Europa, tra cui NREN, università tradizionali e aperte, fornitori di infrastrutture e partner commerciali

Oltre a GARR, per l’Italia partecipa al progetto la Sapienza Università di Roma


Risorse utili per le scuole

Digitale a scuola? Sì, ma in modo sicuro! Ecco alcune linee guida dedicate alle scuole per sfruttare le risorse della rete e del progetto Up2U in tutta sicurezza


Per maggiori informazioni

Notizie relative al progetto