Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

  • IT
  • Notizie
  • Europa e Cina più vicine con le reti della ricerca

Europa, News, Rete, Ricerca, Mondo

Europa-Cina

80 milioni di ricercatori, docenti universitari e studenti di tutta la Cina e l’Europa potranno beneficiare di un nuovo link a 10 Gbps tra Londra e Pechino dedicato a ricerca e istruzione.

Il circuito collega infatti le reti nazionali cinesi della ricerca e dell’istruzione CERNET e CSTNET ai 50 milioni di utenti della rete paneuropea della ricerca GÉANT che connette GARR alle altre reti nazionali della ricerca europee.

Formalmente inaugurato durante l’ EU-China High Level People-to-People Dialogue (HPPD), tenutosi ieri a Bruxelles e presieduto dal vice premier cinese Liu Yandong e dal Commissario per l’Istruzione dell’Unione Europea Tibor Navracsics, il collegamento fornisce connettività diretta e super-veloce a lungo termine tra le due regioni, con costi decisamente inferiori rispetto alla connettività precedente, consentendo il fiorire di vantaggiose e innovative collaborazioni tra l’UE e la Cina. Finanziato e gestito da GÉANT e dalla sua controparte cinese CERNET e operativo dalla fine di luglio, l’accordo per il circuito prevede una durata di 10 anni.

VIDEO GARR

RAI NEWS - Futuro24: GARR, la rete veloce che mette il turbo alla ricerca

logo GARR.tv Vedi gli altri video su GARR.tv

VIDEO GARR

Connecting with culture - A musical bridge between Venice & Yerevan

logo GARR.tv Vedi gli altri video su GARR.tv

Musica a scuola: GARR partecipa alla rassegna per la Settimana della Musica

Musica a scuola: GARR partecipa alla rassegna per la Settimana della Musica

Un settimana dedicata alla musica e al suo insegnamento. è la rassegna “La musica unisce la scuola” organizzata da Indire dal 25 al 30 maggio.

Videomeeting: 10 consigli per una videoconferenza perfetta

Videomeeting: 10 consigli per una videoconferenza perfetta

In questi giorni di lockdown, per mantenere i contatti con i colleghi, ma anche con amici e persone care, tutti noi passiamo molte ore in videoconferenza, spesso saltando da uno strumento all’altro a seconda dell’interlocutore.

Smart working: come lavorare in sicurezza

Smart working: come lavorare in sicurezza

In questi giorni in cui gran parte dell’attività lavorativa viene svolta da casa è importante non perdere di vista gli aspetti legati alla sicurezza informatica.

Sostenibilità digitale ai tempi del Coronavirus

Sostenibilità digitale ai tempi del Coronavirus

Fronteggiare l'emergenza oggi e ripartire domani in maniera sostenibile (a cura del presidente GARR Sauro Longhi)