Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

Borse di Studio Orio Carlini

GARR, Formazione, Borse di studio

Bando Borse di Studio Orio Carlini 2019

Il Consortium GARR cerca ricercatrici e ricercatori con meno di 30 anni, passione per l’ICT e un’idea innovativa da sviluppare grazie alle 10 Borse di studio dedicate a Orio Carlini, uno dei padri fondatori della rete GARR e tra i primi a riconoscere l’importanza di creare un’unica rete europea per la ricerca già 30 anni fa.

Testo informativo sulla selezione per le Borse di Studio GARR, per partecipare fare riferimento al testo integrale del bando. Scarica il bando

Chi può partecipare?

Requisiti obbligatori

Possono partecipare:

  • I nati dal 1 gennaio 1989 in poi
  • Laureate e laureati con laurea triennale, magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico, conseguito presso Università o Istituti di istruzione universitaria italiani o dell’Unione Europea, o equipollente.
  • Cittadini italiani e stranieri purché soddisfino una di queste condizioni:
    • Di madrelingua italiana;
    • Di madrelingua inglese, con conoscenza della lingua italiana parlata e scritta (livello B1 o superiore);
    • Di altra lingua madre, purché:
      • in possesso di un certificato di competenza nella lingua italiana (ad esempio CILS) di livello C1 o superiore;
      • in possesso di un certificato di competenza nella lingua inglese (ad esempio ESOL, IELTS o TOEFL) di livello C1 o superiore, e con conoscenza della lingua italiana parlata e scritta (livello B1 o superiore).

Tutti i requisiti per l'ammissione alla selezione devono essere posseduti alla data di scadenza per la presentazione delle candidature.

Cosa proponiamo?

I vincitori otterranno una borsa di studio di 12 mesi per realizzare il proprio Progetto di studio ricerca, da svolgere presso la sede di un’università o di un istituto di ricerca collegato alla rete GARR in tutta Italia, oppure presso la sede GARR di Roma.

Le attività

L’attività di studio e ricerca sarà basata sui progetti proposti dai giovani ricercatori e incentrata sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo di infrastrutture e servizi digitali in contesti multidisciplinari.

Svolgerai la tua ricerca all’interno dell’ente accademico, culturale o di ricerca che ha dato la disponibilità a ospitarti in sede di candidatura.

La borsa verrà realizzata sotto il controllo di un tutor che dovrai individuare tu stesso all’interno della struttura ospitante e di uno o più referee che invece ti saranno assegnati da GARR e prevedrà momenti di incontro e confronto per valutare lo stato di avanzamento del tuo progetto di ricerca e suggerire modifiche e miglioramenti, inclusa una giornata pubblica in cui presentare le proprie attività.

I lavori migliori avranno la possibilità di concorrere nel Future Talent Programme di TNC, la più prestigiosa conferenza europea sul networking della ricerca.

Inquadramento e condizioni economiche

Le borse avranno durata di 12 mesi, eventualmente prorogabili.

L’importo di ciascuna borsa è di Euro 19.000 lordi, corrisposti in rate mensili posticipate. Le borse sono soggette alle ritenute fiscali previste dalla vigente normativa sui redditi assimilati al lavoro dipendente. GARR provvederà ad assicurare il borsista contro eventuali danni arrecati agli strumenti connessi alle attività.

Le borse non sono cumulabili con altre borse di studio, con assegni di ricerca o corsi di dottorato con assegni, né con stipendi o retribuzioni di qualsiasi natura derivanti da rapporti di impiego pubblico o privato, salvo i casi previsti dalle vigenti disposizioni legislative.

La durata delle borse di studio potrà essere prorogata per un periodo di 12 mesi, compatibilmente con le risorse economiche disponibili e sulla base della presentazione di un progetto di estensione dell’attività svolta, valutato dagli organi competenti del GARR a loro insindacabile giudizio.

Come partecipare?

Per partecipare alla Selezione dovrai individuare autonomamente:

  • il progetto di studio e ricerca che intendi realizzare;
  • la struttura presso la quale sarai ospitato per la realizzazione del progetto, in caso di assegnazione della borsa di studio;
  • un tutor interno alla struttura che seguirà tuo lavoro.

Importante: i contatti con la struttura devono essere presi prima di presentare la domanda, in quanto è necessaria document una lettera da parte del direttore (14 KB) della struttura, dipartimento o sezione che attesti la disponibilità ad ospitare il borsista presso la propria sede in caso di assegnazione. Per questa ragione, il progetto che presenterai deve essere in linea con le attività e gli interessi di ricerca dell’ente prescelto. Ciò vale anche nel caso tu intenda proporti per svolgere la borsa di studio presso GARR.

I temi del Progetto di studio e ricerca

I Progetti di Studio e Ricerca devono vertere sulle tematiche ICT e in particolare sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo di infrastrutture e servizi digitali in contesti multidisciplinari.

I progetti dovranno essere strutturati secondo le indicazioni contenute nel bando di selezione.
Vuoi qualche esempio? Sfoglia i progetti realizzati negli anni precedenti!

Per inviare la tua candidatura, devi compilare in ogni sua parte l’apposito form online, allegando: CV, Progetto di Studio e Ricerca e Dichiarazione dell’ente Ospitante nonché eventuali certificati di competenza linguistica.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata alle ore 12.00 del 31 ottobre 2019.

Curriculum Vitae

Perché la candidatura sia valida, è obbligatorio allegare il proprio curriculum di studio e professionale ed eventuali certificazioni linguistiche ove richiesto dal bando.
Attenzione! I CV sprovvisti dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali (Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali) non potranno essere considerati.

Come avviene la selezione?

Le candidature inviate saranno valutate da un’apposita Commissione Esaminatrice nominata dal Presidente del Consortium GARR. La Commissione esaminatrice valuterà le domande in base al progetto di ricerca e ai titoli presentati e ad un colloquio e stilerà una graduatoria a proprio insindacabile giudizio.

Ai fini della valutazione del progetto di ricerca verranno considerati elementi premianti l’originalità, l’innovatività e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti.

I titoli valutabili (come rilevabili dal CV del candidato) sono:

  • titolo di studio richiesto (votazione riportata nel conseguimento del titolo di studio richiesto);
  • altri titoli di studio superiori, specializzazioni post-laurea e qualificazioni professionali se attinenti alle attività da svolgersi;

Perché fare un'esperienza in GARR?

GARR è la rete nazionale a banda ultralarga dedicata alla comunità dell’istruzione e della ricerca che, con un'infrastruttura di circa 15.000 km di fibra ottica, raggiunge circa 4 milioni di utenti in oltre 1000 sedi.

Entrare nella nostra organizzazione ti permetterà di immergerti in un ambiente innovativo e stimolante, dove le nuove sfide sono viste come opportunità di crescita e dove il proprio contributo va a beneficio della comunità scientifica italiana. Con noi avrai la possibilità di approfondire e sperimentare i temi caldi del networking e dell’ICT, toccare con mano innovazioni che avranno un impatto sulla rete e sulle tecnologie cloud nei prossimi anni ed entrare in contatto con gli esperti che stanno realizzando questa evoluzione nel nostro Paese, in Europa e in tutto il mondo. Ciò perché GARR è da trent’anni all’avanguardia nell’evoluzione delle infrastrutture digitali in Italia e integrata nel sistema mondiale delle Reti della Ricerca.

Vuoi saperne di più?

Per maggiori informazioni sulla selezione e/o sulla modalità di presentazione dei progetti di studio e ricerca di attività, e per proporre attività da svolgere presso la sede di Roma del Consortium GARR scrivere a: Borse di studio

Trattamento dei dati

I dati personali richiesti ai candidati saranno raccolti e trattati presso la Direzione del Consortium GARR in ottemperanza del Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali unicamente per la gestione della Selezione e per la formazione di eventuali ulteriori atti alla stessa connessi. Il mancato conferimento dei dati comporterà, a seconda dei casi, l’esclusione dalla Selezione o l’esclusione della valutabilità di eventuali titoli posseduti.
Leggi l’informativa sulla privacy.

Bando N. 01/19