Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

GARR, Per conoscerci

Antonio Ruberti

Antonio Ruberti

Antonio Ruberti, in qualità di Ministro dell'Università e della Ricerca, ha istituzionalizzato nel 1990 il GARR, nato tre anni prima come Gruppo Armonizzazione Reti della Ricerca, per per far fronte in modo compatto ed unitario alle iniziative dei Programmi Quadro della Commissione Europea mettendo insieme le reti informatiche di  CNR, ENEA, INFN e dei consorzi interuniversitari come CILEA, CINECA.
Ruberti mise a disposizione un finanziamento di 5 miliardi di lire con lo scopo di fondere le reti dei vari enti in un'unica rete, la rete GARR, per ottenere un rendimento ed un'efficienza maggiori a costi minori.
La lungimiranza di Antonio Ruberti permette oggi alla Comunità Accademica e di Ricerca italiana di avere a disposizione un'infrastruttura di alta qualità e ad alte prestazioni, al pari con gli altri paesi nel resto d'Europa.

Per conoscere la biografia di Antonio Ruberti si rimanda al sito della Fondazione Antonio Ruberti.

Maggiori informazioni