• Infrastrutture
  • Infrastruttura cloud

GARR, Cloud

Infrastruttura cloud

GARR affianca all’infrastruttura di rete una infrastruttura per il calcolo e l’archiviazione di grandi moli di dati costruita secondo il paradigma cloud. L’obiettivo è offrire alla comunità nazionale della ricerca e dell’istruzione la possibilità di utilizzare risorse condivise e flessibili in base alle esigenze, riducendo i costi ma senza rinunciare alla sicurezza e confidenzialità dei dati e alla garanzia che essi siano ospitati su server all’interno dei confini nazionali. Semplificazione ed economicità sono i principali benefici.

Oggi l’infrastruttura cloud GARR consiste di data centre dislocati in 5 diverse località, interconnessi fra loro con capacità fino a 40 Gbps, che dispongono di oltre 8.000 core virtuali, 66 TB di memoria RAM e più di 10 PB di spazio disco.

La piattaforma scelta da GARR è OpenStack, un sistema open source che è ormai divenuto uno standard de facto, sostenuto da numerose aziende e sviluppatori di tutto il mondo. I vantaggi principali di OpenStack sono il supporto di una comunità molto ampia di utilizzatori, la capacità di soddisfare esigenze di un vasto spettro di applicazioni e la sua natura open source.

Oltre ad amministrare le risorse proprietarie, GARR coordina una Federazione di cloud, dislocate su vari datacenter nazionali di membri del GARR, che partecipano alla federazione condividendo risorse e servizi.

Sulla cloud è possibile per gli utenti creare e gestire servizi IaaS e PaaS.

Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.