Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

  • News e Eventi
  • Buon lavoro a Silvia Costa, nuova Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento Europeo

GARR, Europa, News

Silvia Costa

Buon lavoro a Silvia Costa, nuova Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento Europeo

Silvia Costa è stata eletta ieri per acclamazione Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento Europeo, che guiderà per i prossimi 2 anni e mezzo.

Una presidente italiana alla guida di questo organo, vera cabina di regia per le politiche culturali ed educative dell’intera Unione Europea, rappresenta senz’altro un’opportunità per il nostro Paese, promettendo di portarlo più vicino all’Europa e rappresentandone le istanze su un argomento così centrale per l'Italia anche dal punto di vista economico.

La neopresidente ha dichiarato: “sono convinta che la cultura, la scuola, la formazione insieme siano la strada giusta per valorizzare quel progetto di una nuova Europa capace di ridare speranza, sviluppo e lavoro. Ecco quello per cui ho sempre lavorato, ecco il motivo per cui da oggi potremo lavorare insieme. Io farò del mio meglio per garantire la dignità e il ruolo di questa Commissione e per rispettare e valorizzare il contributo di tutti i suoi componenti”.

L’impegno pluriennale di Silvia Costa sui temi culturali (è stata tra l’altro la relatrice del programma Europa Creativa 2014-2020 al parlamento europeo) non è l’unico motivo per guardare con interesse e speranza a questa nuova nomina: tra i fautori dell’Agenda Digitale Europea, Costa potrà infatti, grazie al suo nuovo ruolo istituzionale, contribuire a portare beni culturali, istruzione e industria culturale e creativa al centro della Agenda Digitale dando un nuovo impulso alla valorizzazione del loro potenziale.