Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Infrastruttura Cloud

GARR, Cloud

Infrastruttura cloud

GARR affianca alla rete ad alte prestazioni un’infrastruttura per il calcolo e l’archiviazione costruita secondo il paradigma cloud. Su questa infrastruttura è stata realizzata la piattaforma Cloud GARR.

Qui, la comunità nazionale della ricerca e dell’istruzione può utilizzare risorse condivise e flessibili in base alle esigenze, riducendo i costi senza rinunciare alla qualità dei servizi, con garanzie di sicurezza e confidenzialità dei dati, ed offre una totale indipendenza da lock-in con fornitori di servizi di cloud commerciali. Semplicità, scalabilità ed economicità sono tra i principali benefici.

La piattaforma Cloud GARR offre attualmente tre tipologie di servizi: Macchine virtuali, Virtual Datacentre e Applicazioni Cloud in modalità PaaS.

È inoltre allo studio l’offerta di un’innovativa piattaforma di Container.

Piattaforma Cloud GARR

La piattaforma Cloud GARR sfrutta le caratteristiche di robustezza, modularità, sicurezza e capacità dell’infrastruttura hardware sottostante per offrire alla comunità della ricerca e dell’istruzione:

  • accesso trasparente alle risorse grazie alla gestione unificata dei meccanismi di autenticazione ed autorizzazione;
  • affidabilità dei servizi con la massimizzazione dello SLA (Service Level Agreement) anche nel caso di indisponibilità di una parte delle risorse di un sito e alla facilitazione delle procedure di disaster recovery in caso di indisponibilità di un intero sito;
  • allocazione elastica delle risorse grazie ad un’architettura in grado di superare la capacità del singolo sito;
  • possibilità di implementare politiche di sicurezza a livello di singoli utenti o risorse.

Grazie all’architettura scelta e al controllo totale dell’infrastruttura fisica di rete GARR riesce a gestire le problematiche di sicurezza e throughput in modo ottimale. Inoltre, a livello infrastrutturale è stata messa in atto la segregazione tra le reti di gestione degli apparati fisici, le reti di gestione dei server e le reti dedicate ai servizi erogati. La segregazione dei traffici è garantita anche a livello utente.

La piattaforma cloud GARR è contraddistinta da alcune caratteristiche specifiche:

  • libertà da lock-in, in quanto basata interamente su software Open Source;
  • architettura di cloud federata, delegata ed espandibile;
  • automazione dei processi basata su modello dichiarativo;
  • autenticazione federata;
  • ampio catalogo di applicazioni cloud preconfigurate

Piattaforma Cloud GARR: I benefici

La piattaforma Cloud GARR offre agli utenti tutti i benefici tipici delle più avanzate cloud commerciali:

  • agilità e flessibilità: uso delle risorse che servono quando servono;
  • condivisione di risorse: risorse non usate da qualcuno possono essere usate da altri;
  • alleggerimento del carico di gestione e manutenzione di apparati e servizi da parte degli utenti;
  • riduzione dei costi generali (approvvigionamento e gestione degli apparati) e costi limitati al consumo effettivo;
  • software sempre aggiornato.

Avere a disposizione una piattaforma realizzata e gestita dalla stessa comunità di utenti GARR rende inoltre possibili:

  • la condivisione di competenze: l’amministrazione della cloud e le competenze per gestirlo sono condivise nell’ambito della stessa comunità;
  • la sperimentazione di architetture adatte all’ambito della ricerca;
  • il pieno utilizzo dell’alta connettività della rete GARR;
  • la collocazione degli apparati all’interno del territorio nazionale a garanzia di sicurezza e confidenzialità;
  • l’integrazione con altre cloud sia pubbliche che private.