Infrastruttura Cloud

GARR, Cosa abbiamo, Cosa offriamo, Rete, Cloud

OCRE Cloud Framework

Oltre a offrire una propria infrastruttura cloud dedicata alla comunità della ricerca e dell’istruzione, GARR rende disponibile ai suoi utenti l’accesso all’ OCRE Cloud framework, un insieme di accordi-quadro europei per il procurement semplificato di servizi cloud commerciali in modalità IaaS (Infrastructure as a Service, o infrastruttura come servizio), PaaS (Platform as a Service o piattaforma come servizio e SaaS (Software as service o software come servizio).

L’OCRE cloud framework è pensato per facilitare l’utilizzo del cloud in quelle situazioni in cui non sia possibile o conveniente utilizzare soluzioni in-house o dedicate, come la cloud GARR, per le proprie esigenze di cloud computing, o quando si vogliano affiancare ad esse delle risorse aggiuntive (ad esempio per assorbire picchi di calcolo).
L’acquisto di servizi cloud pubblici può essere un processo complesso e dispendioso in termini di tempo. L’OCRE Cloud Framework ha l’obiettivo di semplificare questi processi proponendo alla comunità della ricerca e dell’istruzione un portfolio di fornitori di cloud in tutta Europa e accordi di servizio pronti all’uso.

Il framework, creato dal consorzio del progetto europeo OCRE (Open Clouds for Research Environments, 2020-2024) guidato da GÉANT, si basa sul precedente framework IaaS di GÉANT, e offre una gamma più ampia di servizi, per agevolare l'adozione dei servizi cloud nella comunità dell'istruzione e della ricerca.

Come accedere ai servizi

Il framework è riservato agli istituti d’istruzione superiore, alle università e agli enti di ricerca ed alle organizzazioni che fanno parte della rete GARR.
Per semplificare il processo di selezione dei servizi e di acquisto, OCRE ha pubblicato un Catalogo dove gli utenti possono selezionare i servizi di loro interesse, cliccando in una mappa d’Europa che permette di individuare quanto disponibile in ogni paese. Quindi ciascun servizio è presentato attraverso una scheda che include un link ad informazioni dettagliate sulla piattaforma e un indirizzo e-mail di contatto che può essere utilizzato per richiedere un preventivo.

Il ruolo del GARR

Il GARR, in quanto Rete Nazionale della Ricerca e dell’Università (NREN - National Research & Education Network), agisce come riferimento (referrer) tra la sua comunità e il cloud framework OCRE, rendendo gli accordi quadro disponibili in Italia per le istituzioni che fanno parte della sua comunità.

Il GARR tuttavia non ha parte nei rapporti tra utenti e fornitori e non svolge attività di comunicazione e promozione specifiche dei servizi messi a disposizione agli utenti della comunità della ricerca e dell’istruzione italiana da parte dei fornitori OCRE. Tutte le azioni di informazione e le interazioni devono svolgersi direttamente tra utente e fornitore.

Da notare che OCRE è un progetto europeo della durata di quattro anni, avviato l’1 dicembre 2020 e il framework resterà valido fino alla fine del progetto, cioè fino al 30 novembre 2024. Inoltre i contratti possono essere stipulati solo in lingua inglese.
L’elenco dei fornitori OCRE per l’Italia può essere consultato sul sito del progetto e per ricevere maggiori informazioni e ottenere supporto si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maggiori informazioni

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Puoi decidere se consentire o meno i cookie, ma se rifiuti non sarai in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.
Puoi rivedere in qualsiasi momento la scelta cliccando su "scelta cookie", nel footer del sito