GARR, Ricerca scientifica, Italia, Europa, News

Fabiola Giannotti

Fabiola Gianotti rieletta alla guida del CERN

Il Council del CERN ha votato per l’elezione del direttore generale, confermando l’italiana Fabiola Gianotti a capo del laboratorio europeo di fisica delle particelle più importante del mondo.

Gli altri due scienziati in corsa per il prestigioso incarico erano Norbert Holtkamp e Tatsuya Nakada. Gianotti aveva iniziato il suo incarico a gennaio 2016, subentrando a Rolf-Dieter Heuer.

“Sono profondamente grata al CERN e alla comunità scientifica per la loro rinnovata fiducia. È un grande privilegio e un'enorme responsabilità” - commenta Fabiola Gianotti. “Voglio ringraziare l’Italia, in particolare il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per l’importante supporto datomi in questo percorso”.

“Tutta la comunità dell’INFN è orgogliosa della riconferma di Fabiola Gianotti” - sottolinea Antonio Zoccoli, presidente dell’INFN. “La storia del CERN così come oggi la nuova elezione di Fabiola confermano anche il valore della nostra scuola, che dimostra la sua solidità e la sua vitalità a livello globale. Le nostre congratulazioni a Fabiola e auguri di cuore da tutti noi per questo secondo mandato!”.

L’Italia ha un rapporto speciale con il CERN fin dal suo inizio, con Edoardo Amaldi tra i padri fondatori, passando per il premio Nobel a Carlo Rubbia, anche lui direttore generale, come pure Luciano Maiani, giungendo ai successi degli esperimenti LHC, a maggioranza diretti da fisici nostri connazionali, recentemente confermati dalla scoperta del bosone di Higgs.

Fabiola Gianotti

Gianotti è direttore generale del CERN dal 1 ° gennaio 2016. Ha conseguito il dottorato di ricerca in fisica sperimentale delle particelle presso l'Università di Milano nel 1989 ed è stata fisico di ricerca presso il CERN dal 1994.
È stata leader della collaborazione dell'esperimento ATLAS da marzo 2009 a febbraio 2013, incluso il periodo in cui gli esperimenti LHC ATLAS e CMS hanno annunciato la scoperta del bosone di Higgs. La scoperta è stata riconosciuta nel 2013 con il premio Nobel per la fisica assegnato ai teorici François Englert e Peter Higgs.
Gianotti è membro di numerosi comitati internazionali e ha ricevuto numerosi premi prestigiosi.
È stata la prima donna a diventare direttore generale del CERN.

Maggiori informazioni

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Puoi decidere se consentire o meno i cookie, ma se rifiuti non sarai in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.
Puoi rivedere in qualsiasi momento la scelta cliccando su "scelta cookie", nel footer del sito