Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

  • News e Eventi
  • Conferenza GARR 2017 – Online il programma e deadline estesa per la Call for Papers al 1° ottobre

GARR, News, Conferenze, Eventi

Conferenza GARR 2017

Conferenza GARR 2017 – Online il programma e deadline estesa per la Call for Papers al 1° ottobre

Ancora qualche giorno per presentare contributi per la conferenza GARR 2017 The data way to Science, la nuova scadenza è il 1° ottobre.

La conferenza GARR quest'anno si terrà a Venezia dal 15 al 17 novembre ed avrà come tema centrale i dati nella ricerca: un bene prezioso che sempre di più costituisce il vero valore del lavoro scientifico e che, nelle varie sfaccettature e declinazioni, è presente in tutte le discipline con requisiti comuni, peculiarità proprie e necessità emergenti.
Dai Big Data agli open data, dalla condivisione alla conservazione, dai servizi di elaborazione di grandi moli di dati all’Internet of Things: sono tanti gli argomenti affrontati nel corso della tre giorni su innovazione e collaborazione al servizio della ricerca.

Sul sito dell'evento è stato pubblicato il programma preliminare.

Il 15 novembre la Conferenza si aprirà con due panel:

  • e-infrastructure e infrastrutture di ricerca verso l'Open Science
  • Verso una strategia nazionale per le infrastrutture di ricerca

Tra i keynote speaker:

  • Silvana Muscella - Chair High Level Expert Group EOSC
  • Giovanni Leonardi - MinSalute - DG Ricerca e Innovazione
  • Maria Cristina Messa - Rettrice Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Paola Inverardi - Rettrice Università degli Studi dell'Aquila
  • Enrico Capobianco - University of Miami e CNR
  • Cesare Furlanello - FBK Fondazione Bruno Kessler
  • Giuseppina Fabbiano - IVOA International Virtual Observatory Alliance
  • Rutger Vos - Naturalis Biodiversity Center
  • Paolo Budroni - University of Vienna
  • Roberta Turra - CINECA

Per maggiori informazioni sulla conferenza, bando completo e invio dei contributi: