GARR, Università, Cosa offriamo, News, Borse di studio

Borsisti Day 2017

I borsisti GARR raccontano i loro progetti

15 giovani ricercatrici e ricercatori, tra i 10 vincitori dell'edizione 2018 delle borse di studio "Orio Carlini" e quanti hanno visto prolungare la loro attività di ricerca partita nel 2017, presenteranno i loro lavori il 6 dicembre 2018 prossimo presso il quartier generale GARR, in occasione dell'ormai abituale "Borsisti day".

I temi di ricerca scelti spaziano attraverso argomenti "caldi" per la comunità di ricerca e dell'istruzione, proponendo approcci innovativi: architetture SDN e virtualizzazione, servizi SaaS e PaaS in cloud per ricerca e istruzione, data mining e web semantico, sicurezza, comunicazioni wireless, reti di sensori, big data, deep learning, apprendimento collaborativo e a distanza.

L'evento sarà trasmesso in streaming.

Giunte ormai alla settima edizione, le borse di studio GARR intitolate al prof. Orio Carlini in memoria del suo ruolo fondamentale nella realizzazione ed evoluzione della Rete Nazionale della Ricerca e dell'Istruzione, sono destinate a giovani talenti che si occupano di tematiche legate alle infrastrutture digitali e al loro uso in ambito multidisciplinare.

I progetti sono perlopiù svolti nell'ambito di istituzioni scientifiche, culturali ed accademiche collegate alla rete GARR.

Maggiori informazioni

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Puoi decidere se consentire o meno i cookie, ma se rifiuti non sarai in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.
Puoi rivedere in qualsiasi momento la scelta cliccando su "scelta cookie", nel footer del sito