Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

GARR, Eventi, Musica e arte

Network Performing Arts Production Workshop

Arti performative sulla rete: workshop a Praga

Torna l'appuntamento con le arti performative in rete. Dal 2 al 4 aprile a Praga, il Network Performing Arts Production Workshop (NPAPW) sarà ospitato dall'Academy of Performing Arts di Praga.

Il workshop è l'incontro annuale di artisti, studenti, ricercatori e tecnici che esplorano l'uso di media interattivi nella formazione artistica e nelle performance dal vivo.

In programma anche GARR che fin dalla prima edizione è promotore dell’evento e presente nel comitato di programma. Claudio Allocchio parlerà degli sviluppi del progetto LoLa [https://lola.conts.it] , per la realizzazione di performance a distanza in real time, e presenterà i primi risultati del progetto SWING iniziato da poco nell'ambito del programma Erasmus +. SWING [https://www.swing-project.eu/] prevede lo sviluppo di un nuovo tipo di competenze tecnologiche di insegnanti e studenti che utilizzano la rete e le applicazioni nella vita quotidiana per l'insegnamento e l'apprendimento.

Il workshop prevede la presentazione delle migliori soluzioni tecnologiche oggi esistenti per trasmissioni in rete a bassa latenza che consentono la collaborazione a distanza nelle arti dello spettacolo. Oltre alle best practice e alla discussione dei piani per il futuro, all’interno del workshop ci saranno sessioni interattive, tutorial e un hackathon durante il quale in 90 minuti i partecipanti saranno messi di fronte alla sfida di creare una piccola performance in rete sfruttando le tecnologie discusse in precedenza.

L'evento è supportato dalla rete della ricerca ceca CESNET, da GÉANT e da Internet2