Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce.

  • News e Eventi
  • Musica a scuola: GARR partecipa alla rassegna per la Settimana della Musica

GARR, Scuola, News, Musica e arte

LoLa

Musica a scuola: GARR partecipa alla rassegna per la Settimana della Musica

Un settimana dedicata alla musica e al suo insegnamento. è la rassegna “La musica unisce la scuola” organizzata da Indire dal 25 al 30 maggio.

Un evento completamente online che vedrà alternarsi per tutta la settimana webinar, incursioni musicali live e contributi video inviati da docenti e studenti di tutta Italia.

Quella organizzata in occasione della Settimana nazionale della musica, è la XXXI Rassegna musicale nazionale “La musica unisce la scuola”, che vede la collaborazione di Indire con il Ministero dell’Istruzione – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti.

Ci sarà anche GARR nel ricco programma con il webinar di Claudio Allocchio, Senior Manager GARR e coordinatore progetto LoLa. L’intervento formativo, in programma giovedì 28 maggio alle ore 12, ha come titolo “L’esecuzione sincrona a distanza: GARR e LoLa”. Per fare didattica musicale efficace, infatti, non basta ascoltare nei minimi dettagli l'esecuzione dello studente: bisogna poter suonare insieme a lui. Possiamo farlo a distanza usando la rete? Da questa precisa domanda fatta nel 2005 da un musicista (ed informatico) ad un informatico (e musicista) è nato LoLa, il sistema sviluppato dal Conservatorio Tartini di Trieste e dalla rete italiana dell’istruzione e della ricerca GARR.

Lola è l'unico strumento oggi esistente a permettere davvero l'esecuzione simultanea in rete, perché è in grado di ridurre il ritardo nella comunicazione al di sotto della soglia percepibile, utilizzando le elevate prestazioni delle reti della ricerca.

Nel webinar sarà presentato come funziona LoLa, cosa occorre per poterlo usare in una scuola musicale e quali nuove opportunità per l'insegnamento.

Quello di GARR non sarà il solo appuntamento in programma. L’evento vede infatti la presenza di numerosi speaker impegnati nel campo della formazione musicale che si alterneranno sui temi della didattica a distanza, del digitale nell’apprendimento della musica, dell’inclusione, delle web radio, dei progetti internazionali.

Ci saranno anche i contributi inviati dalle scuole per far conoscere le attività musicali realizzate nel corso dell’anno scolastico e condividere le pratiche più innovative di insegnamento e apprendimento della musica.

Maggiori informazioni